Camere

Le taverne anticamente erano i luoghi dove il viandante poteva trovare rifugio e ospitalità per la notte: delle cose buone da mangiare, un buon bicchiere di vino ed un letto accogliente, il nome di Taverna Copersito è ispirato a questi antichi locali caratteristici.

I luoghi dell’ospitalità sono rappresentati ovviamente da tutta la casa, l’ospite è accolto con cordialità e calore dai proprietari che saranno disponibili a raccontare i “luoghi”, le storie e i prodotti del Cilento, in questo modo vivrete un’esperienza unica, immersi in atmosfere e spazi di altri tempi.

Gli spazi comuni

La corte interna, dove nei pomeriggi d’estate è piacevole fermarsi a conversare al riparo dal sole più caldo. Il giardino, ai piedi dei maestosi archi di pietra che sorreggono e definiscono la casa vicino agli agrumi profumati e sotto i gelsi dai quali è possibile, quando è tempo, raccogliere le more gustose. Il salotto interno, riparato, fresco d’estate e caldo d’inverno, dove è possibile incontrarsi e programmare le giornate di vacanza grazie anche al materiale disponibile alla consultazione (libri, carte dei sentieri del parco, pubblicazioni…). E’ possibile connettersi ad internet tramite rete wi-fi.

Nelle stanze abbiamo messo, come pavimento, il cotto fatto da mani sapienti ed ogni parete è pitturata con vernici naturali, ogni camera da letto, oltre al letto con il materasso in lattice, preparato con lenzuola ricamate e profumate di lavanda, ha una sala da bagno con la doccia, l’acqua calda è quella riscaldata dal sole e quando il sole non c’è gli olivi oltre all’olio ci danno biomassa per alimentare la caldaia, perché pensiamo che vivere questi giorni in campagna deve essere una bella esperienza: profumata, buona e gustosa, comoda e rispettosa dell’ambiente!

I commenti sono disattivati